sabato , Aprile 13 2024

Isabella

Tutto è iniziato da un’assidua accusa “tu sei malata! Devi farti curare!”E così, mi sono rivolta a Voi…Con una domanda ben precisa “Sono pazza??”Ma tutto ad un tratto ho iniziato a vedere la luce…Più venivo agli incontri e più acquisivo forza, sicurezza, vita!Quella Vita che mi era stata strappata da chi voleva sotterrarmi…da chi mi ha sempre fatta sentire sbagliata…Mi sentivo in colpa, per me, per mia figlia, per la mia famiglia…Ma dentro di me c’era qualcosa che gridava, scalpitava… io non ero così… forse appariva agli occhi delle persone…ma non riuscivo a trovare me stessa…quella ragazza dolce e ruffiana, cresciuta con la luce negli occhi ed un sorriso invidiato da tutti…non riuscivo più ad essere me stessa… soffocata da quelle accuse ingiuste…soffocata come se qualcuno mi tenesse sott’acqua ed io cercavo aggressivamente di difendermi per potermi liberare da questo peso e poter respirare di nuovo…Ma GRAZIE al Vostro aiuto, sostegno, ma soprattutto GRAZIE al Vostro Amore, mi sono accorta di essere un seme che aveva bisogno di Voi per germogliare…La libertà nel parlare senza essere giudicati…Quella voglia di URLARE e di essere capita…Quel bisogno di PARLARE con voi è stato il perno della consulenza…La Vostra DISPONIBILITÀ è stata la mia ancora di salvezza…Sarei venuta da voi ogni giorno…ogni istante…Ma anche se non si poteva perchè uno degli obiettivi auspicati era l’AUTONOMIA, sapevo che eravate lì! Mi avete SUPPORTATA ma SOPRATTUTTO SOPPORTATA…❤️Con pazienza, passione, professionalità, mi avete AIUTATA a capire ed a superare i miei limiti, le mie paure…Quel mio essere che FINALMENTE tornava a Vivere…Chi l’avrebbe mai detto che la mia aggressività era solo TANTA VOGLIA DI DARE AMORE E DI RICEVERE AMORE!!Sembra così banale a dirlo…Ma oggi sono di nuovo FINALMENTE IO!!!Ricordo ogni minimo particolare dei nostri incontri e li custodisco gelosamente nel mio Cuore…Lacrime, sorrisi, risate, richiami, ragionamenti, riflessioni… La sincerità!!E riflettendoci, mi tocca anche ringraziare chi mi ha fatto quelle strane accuse, perché senza di loro non avrei conosciuto Voi e non avrei capito i miei errori e non avrei RITROVATO ME STESSA ❤️❤️ G R A Z I E ❤️

About administrator

Check Also

Marianna

"Sono una mamma di 37 anni con tanta sofferenza alle spalle. Sono cresciuta fin dall'età di 11 anni senza la figura del mio caro papà scomparso prematuramente, in una famiglia in cui la mia mamma ha dovuto tirare su me e i miei due fratelli lavorando sempre e portando con sé tanta rabbia verso la vita che le aveva tolto tutto troppo presto. Così fui io, essendo la maggiore, a pagarne le conseguenze.